Privacy Policy

Il Nemico numero uno: la disidratazione

L'acqua è fondamentale per qualsiasi essere vivente... ma cosa succede se rimaniamo a corto di acqua per troppo tempo e le previsioni meteo non ci salveranno la giornata?  La disidratazione è una condizione patologica che si viene a creare nel momento in cui l'organismo è carente di acqua a motivo di una perdita eccessiva (diarrea, iperidrosi, ustioni, vomito, assunzione di farmaci diuretici o lassativi, abitudini dietetiche scorrette ecc.) oppure a causa di una insufficiente idratazione. Come è noto, l'acqua è il principale componente dell'organismo umano, l'acqua ne costituisce infatti...

Leggi tutto
Conosciamo davvero la natura?

La vulgata scientista oggi dominante vorrebbe farci credere che della natura, almeno per quanto riguarda il nostro pianeta, sappiamo ormai, se non proprio tutto, quasi tutto; che il mondo dei minerali, delle piante e degli animali non ha più segreti per noi, così come ne ha pochi il mondo dei fenomeni atmosferici; ma è proprio vero?   Cominciamo da alcune brevi, semplicissime riflessioni.   Primo: noi conosciamo appena la superficie della Terra, non le sue profondità; tutto quel che sappiamo, o che crediamo di sapere, riguardo a queste ultime, è frutto esclusivamente di congettura;...

Leggi tutto
Le 12 Spezie di cui devi fare scorta per migliorare la sopravvivenza in caso di emergenza

Il cibo pronto, il formaggio, le patate disidratate e le verdure in scatola vanno a male davvero in fretta. Se hai a disposizione spezie, erbe e condimenti, il tuo morale e anche quello del gruppo di sopravvivenza sarà sicuramente ben più alto, perché sarai in grado di trasformare un pasto povero in una vera prelibatezza. E questo tira molto su il morale in una situazione di emergenza. Le spezie comuni: 1. sale 2. pepe nero 3. peperoncino in polvere 4. aglio in polvere 5. cipolla in polvere 6. cannella (grande anche di frutta) 7. foglie di alloro 8. prezzemolo 9. origano Le spezie...

Leggi tutto
Secchio Pieghevole – Ecco 7 motivi per usare e includere un secchio pieghevole nel tuo kit di sopravvivenza

In uno scenario di sopravvivenza all’aperto, un secchio pieghevole può essere uno strumento estremamente versatile da aggiungere al tuo kit di sopravvivenza. Utilizzare un secchio pieghevole è una sottigliezza in più considerato che avendo le dimensioni di un mazzo di carte ti farà guadagnare una funzionalità e dello spazio che non può essere ottenuta con delle semplici bottiglie d’acqua. Qui di seguito ti suggerisco ben 7 modalità per usare un secchio pieghevole: 1. Preservare le bottiglie Il tuo zaino è in grado di contenere non più che qualche bottiglia. Se nelle bottiglie riempite...

Leggi tutto
Maschere antipolvere – Ecco quale maschere antipolvere scegliere per la tua sopravvivenza

Negli anni successivi all’11 settembre migliaia di lavoratori a New York hanno contratto, ed ancora oggi contraggono, malattie respiratorie terrificanti ed il cancro respirando la polvere sollevata dal crollo delle torri. Questo per dire che anche se non lavori in una zona d’emergenza, nelle settimane successive alla catastrofe , ci saranno sempre delle particelle nell’aria che non vorreste respirare. In questo articolo ti propongo due diversi tipi di maschere antipolveri che potrai utilizzare sia per la sopravvivenza generale, che per la sopravvivenza in città dopo eventuali catastrofi. Ovviamente...

Leggi tutto
Come Accendere un Fuoco: Ecco 5 modi per accendere un fuoco in una situazione di emergenza

Nella lista delle cose più importanti in una situazione di sopravvivenza collocherei, subito la capacità di trovare acqua e cibo, la capacità di accendere un fuoco.Dal momento che è così importante saper accendere un fuoco, credi davvero di poter fare affidamento solamente su un metodo o due? Credo che dovresti mettere nella tua borsa di sopravvivenza almeno cinque diversi accessori da utilizzare per questo scopo.Non mi sto riferendo a sostanze infiammabili quali trucioli di legno, ceppi, carta ecc ma a 5 modi per creare il fuoco, per ottenere, cioè, la prima scintilla. Senza, il resto...

Leggi tutto
Zaino di Sopravvivenza – Ecco le 7 cose che non devono mai mancare nel tuo zaino di sopravvivenza

Per un survivalista alle prime armi preparare per la prima volta lo zaino di sopravvivenza può sembrare un compito arduo. Tant’è che la maggior parte delle persone ci mette dei mesi, se non anni a realizzare il proprio zaino di sopravvivenza, e ha  costruire un mucchio di arnesi di ogni tipo E’ difficile stabilire da dove iniziare ma se ti munisci del necessario di base per affrontare una situazione di sopravvivenza, stai certo che starai molto meglio del 99% delle persone. Uno zaino di sopravvivenza (detto anche BOB, (Bug out Gag) cioè borsa per filarsela o borsa delle 72 ore) in genere...

Leggi tutto