Privacy Policy

PISTOLA PER LA DIFESA PERSONALE:  

Una pistola a salve può tornare molto utile come accessorio da avere nel proprio equipaggiamento per la sopravvivenza. Infatti con il rumore prodotto dallo sparo si possono spaventare animali feroci, richiamare aiuto, segnalare la propria posizione o accendere il fuoco con la fiammata prodotta o sfruttando la polvere da sparo presente nelle cartucce.

Inoltre una pistola a salve risulta più alla portata di tutti di una vera pistola, in quanto può essere comperata senza avere un porto d’armi, costa poco, può essere trasportata senza particolari permessi speciali, è semplice da usare, e seguendo le giuste precauzioni non è pericolosa.

L’arma che vedete nelle foto sottostanti non è una semplice arma a salve ma è una pistola per la difesa personale o arma d’allarme. Infatti quest’arma oltre che a esplodere cartucce a salve può anche sparare munizioni contente gas irritante CS (lacrimogeno), munizioni al peperoncino incapacitanti, razzi di segnalazione e piccoli fuochi artificiali montando l’adattatore adatto, palle in plastica dura SELF-GOMM utilizzando un adattatore speciale (utili per ferire o spaventare un eventuale aggressore o animale feroce, o per stordire piccoli animali per catturarli).

Purtroppo in Italia non esistono questo tipo di armi a salve, cioè quelle che hanno la canna libera. Ma si possono tranquillamente comprare all’estero anche per corrispondenza (ad esempio dalla Francia, dalla Germania, dall’Olanda o dal Belgio).

aef (11).jpg
Pistola da difesa a salve Magnum modello 2000 della Norica. Calibro 9mm P.A.K.
aef (13).jpg
IN FOTO: adattatore per razzi e piccoli fuochi pirotecnici, cartucce Umarex a gas CS incapacitante (10 pezzi) e irritanti al pepe (10 pezzi), astina per la pulizia, caricatore per 15 cartucce, munizioni Umarex a salve 9mm (50 pezzi), lucchetto per chiudere la valigetta in plastica dura fornita con la pistola.

aef (12).jpg

ATTENZIONE: con un’arma senza occlusione della canna (front firing) a distanze inferiori a 1 metro le munizioni (a salve, al pepe e a al gas CS) possono causare lesioni anche gravi.
 

Se utilizzate le palle in plastica dura per la difesa (selfgomm, vedi foto) non sparate a eventuali aggressori o animali feroci a distanze inferiori ai 3 metri e non mirate agli occhi per non causare danni gravi.

0830.jpg
In Italia difficilmente troverete un rivenditore che vi vendi una pistola a salve come quella sopra, cioè un’arma con espulsione della fiamma dal foro terminale della canna (Front Firing).
 
In Italia troverete solamente pistole a salve che hanno la canna occlusa, infatti la fiammata dello sparo esce da sopra. In pratica troverete solo armi con espulsione della fiamma attraverso un forellino posto nella parte superiore (Top Firing).
 
 
 
La pistola nella foto sottostante è stata comperata in Italia, infatti è Top Firing.
 
L’unico uso che si può fare con una pistola di questo tipo è solamente di forte rumore.
 
 
 
Pistola a salve Bruni 92 da 8mm imitazione della Beretta 92-FS
aef (14).jpg
LE PISTOLE A SALVE E IL TAPPO ROSSO:
 
In Italia la legge prevede che l’armiere deve vendere questo tipo di armi con il tappo rosso inserito nella canna in modo da poter distinguere un’arma vera da un’arma a salve (infatti solo un occhio esperto riuscirebbe a cogliere quei particolari che distinguono una vera pistola da un modello a salve).
 
La pistola a salve per la legge è comunque ritenuta un’arma giocattolo e non offensiva, e una volta a casa si può tranquillamente togliere il tappo rosso senza compiere nulla di illegale.
 
 
 
LE REGOLE PER UTILIZZARE UNA PISTOLA A SALVE:
 
L’utilizzo e il trasporto di una pistola a salve, anche se non può sparare proiettili, deve comunque rispettare le regole del buon senso:
 
  • mai puntare, sparare o spaventare passanti e persone;
  • mai tirarla fuori in un luogo affollato seminando il panico;
  • mai sparare in casa il rimbombo potrebbe far allertare i vicini;
  • mai provare a entrare in banca, in un negozio o in un centro commerciale con la pistola in bella vista potrebbero pensare male;
  • anche se è un’arma giocattolo se la usate per compiere azioni illegali tipo rapine l’aggravante sarà di rapina a mano armata;
  • la fiammata prodotta dallo sparo produce polveri incandescenti quindi mai sparare vicino al viso a occhi per evitare lesioni gravi;
  • se l’arma è di tipo front firing mai puntarsela alla testa e sparare;
  • se l’arma è di tipo top firing non mettere le mani o le dita sopra il forellino d’uscita quando sparate;
  • non sparare mai vicino alle orecchie il forte rumore potrebbe ledere i timpani;
  • se volete sparare un paio di colpi per divertirvi fatelo in un luogo isolato;
  • non darla mai in mano ai bambini;
  • quando sparate impugnatela in maniera corretta;
  • tenetela sempre pulita e oliata per allungarne la vita e l’efficienza;
  • non lasciate mai colpi in canna;
  • mai provare a dare fuoco o a surriscaldare le munizioni ,
  • quando non vi serve tenete separati il caricatore e le munizioni dalla pistola;
  • tenetela possibilmente sempre sotto chiave o in un armadio per armi.
  MINI PISTOLA BALESTRA (Acquistabile QUI)   utile per l’uso sportivo, la caccia, la pesca e la sopravvivenza.   La pistola balestra in questione è la CROSSBOW a tre funzioni della ROYAL.   La struttura è in metallo, il calcio è in polimero, l’arco è in metallo con i cavi in acciaio.   Questa balestra ha 3 funzionamenti: spara frecce normali, freccia da pesca e biglie acciaio.   Specifiche tecniche:   Archetto da 80Lbs   Distanza: 56M   Peso al grilletto: 1.4KGs 120N   Caricatore: 15 biglie   Slitta per accessori ad 11mm (ottiche e puntatori)   Peso 860Gr   Accessori in Dotazione:   Zaino per il trasporto   Tacca per la mira regolabile   3 Frecce in alluminio struttura in PVC   3 Frecce da pesca (con mulinello con filo per raccogliere la freccia)   Biglie in metallo 6mm   Opinione:   La struttura e i materiali della balestra risultano molto resistenti.   Le frecce vengono sparate a una velocità impressionante, alla distanza giusta possono tranquillamente trapassare il cranio di un animale.   La buona velocità consente di catturare e infilzare un pesce e poi recuperarlo grazie al mulinello a filo collegato alla freccia.   E’ necessario fare molta attenzione con la balestra, non è un giocattolo, non bisogna farla maneggiare per nessun motivo a un bambino.   Lo zaino a zip con varie tasche e compartimenti è molto comodo per stipare tutta l’attrezzatura.   La balestra può anche sparare pallini-biglie d’acciaio, funzione utile per l’uso sportivo e per imparare a prendere la mira.  

FOTO