Privacy Policy

La maggior parte dei sistemi di filtraggio dell’acqua hanno una durata limitata e dopo un po’ i filtri si consumano. Una soluzione è quella di ricorrere ai filtri da caffè per allungarne la durata.

Pre-filtrare l’acqua con i filtri da caffè serve a rimuovere i residui più grandi in modo da toglie un sacco di sporco. Così il filtro vero e proprio dura di più visto che deve sottoporsi ad una minore usura. In più questi filtri sono molto leggeri e ideali per un kit di sopravvivenza.

In una situazione di sopravvivenza devi usare l’acqua che ti capita e in genere è tutt’altro che pulita.

Come effettuare il Filtraggio: Il modo più semplice è lasciare scorrere l’acqua nel contenitore attraverso il filtro e lasciare che la gravità faccia il resto. Pochi secondi e l’acqua colerà giù. Molto più pulita di prima.

Dopo che l’acqua sarà stata Pre-Filtrata con il filtro da caffè sarà pronta per essere introdotta nel sistema di depurazione.

Quali filtri utilizzare: In genere puoi usare dei semplici filtri da caffè ma cercando in giro puoi trovare anche dei micro filtri per caffè espresso. Questi particolari filtri a differenza degli altri filtri, rimuove anche la sabbia (come indicato nella descrizione), perciò ritengo sia ancora più sottile e funzionale.

Certo potrebbero richiedere più tempo per il filtraggio, ma così si filtreranno anche i più sottili granelli di polvere.

Attenzione, conserva le bottiglie:

In una situazione di sopravvivenza non hai a disposizione un numero limitato di bottiglie. Non contaminarle tutte con acqua sporca. Usa magari un secchio pieghevole per raccogliere l’acqua, quindi utilizza i filtri da caffè ed infine i filtri veri e propri. Se al momento non disponi di filtri per la depurazione dell’acqua, nella nostra sezione ACQUA abbiamo inserito alcune tecniche per la creazione di filtri di fortuna e comunque cerca di disinfettare sempre l’acqua con pastiglie potabilizzatrici o utilizzando varichina (16 gocce per litro d’acqua) sufficiente ad uccidere la maggior parte dei batteri patogeni e virus. E ricordate, meglio che vi trovino ammalati che morti di sete….

tratto da sopravvivenzatotale