Privacy Policy

Accendere un fuoco con mezzi di fortuna è molto difficile e richiede una lunga pratica; è bene però conoscere la tecnica e provare a fare alcuni tentativi. Il legno da usare deve essere secco e perfettamente asciutto. E’ inoltre necessario disporre di un esca (paglia, muschio, lanugine prodotta da alcune piante) senza la quale non è possibile accenderlo. Lo sfregamento dello stecco (più duro) nel foro praticato sulla tavoletta provoca dei frammenti incandescenti che accendono l’ esca: è un po’ il principio dell’ acciarino!
Per tenere fermo lo stecco mentre ruota velocemente potete usare una pietra concava; per la corda dell’ archetto vanno bene anche i lacci delle scarpe.