Privacy Policy

E.D.C. Chi di voi conosce questa sigla? Per ogni buon appassionato di sopravvivenza e corsi di sopravvivenza questo è un acronimo sicuramente conosciuto…i migliori di noi invece ce lo avranno sicuramente addosso nel momento in cui leggono questo post!
Per tutti gli altri, con questo post spieghiamo cosa è un EDC e cosa significa questo acronimo.

KIT E.D.C. o Every Day Carry (kit edc)

L’acronimo deriva dall’americano “Every Day Carry” ovvero “Kit trasportato ogni giorno” che altro non è che un mini kit di sopravvivenza che ci si porta dietro, appunto, ogni giorno…sia che andiamo al lavoro che mentre siamo a fare una passeggiata con la moglie in un parco pubblico. L’edc è quella cosa da cui non ci separiamo mai perchè “non serve…ma se serve mi può aiutare!“, giusto? La regola principale che bisogna rispettare per avere un proprio EDC è quella dell’ingombro ( e del peso! ) limitato. Un buon edc dovrebbe avere un peso MASSIMO che si attesti intorno AI 300 GRAMMI. Siamo tutti dìaccordo che un martello ed una sega potrebbero venire utili in tantissime situazioni scomode in cui potremmo ritrovarci…ma chi di noi andrebbe in giro ogni giorno con un martello e una sega legati in vita, nella macchina o sul posto di lavoro?? al di là del fatto che, se non abbiamo una reale giustificazione, in italia è ILLEGALE GIRARE con armi improprie a portata di mano, <b> il kit EDC è un piccolo kit di sopravvivenza </b> che possa comprendere al suo interno degli oggetti che, in caso di necessità, possano aiutarci a uscirne agevolmente.

Nei Corsi di sopravvivenza a Roma di SOS2012, si costruisce un EDC?

Un piccolo acciarino, dei fiammiferi, della lenza con un amo, un pò di esca ed altro che non vi sto a dire (avvolto in vari giri di paracord) è quello che fa parte del mio EDC portachiavi, per esempio. Quello ce l’ho SEMPRE in tasca. Un EDC piu completo, invece, che potremmo avere in macchina è quello che vedete qui in foto. Altre persone potrebbero avere EDC piu o meno completi, piu o meno grandi, piu o meno pesanti… l’importante è capire la regola AUREA dell’edc, che poi è la stessa del survival  in generale: la nostra testa e la nostra preparazione sono la base fondamentale di ogni kit. Possiamo avere i migliori strumenti, quelli piu resistenti e possiamo avere piu strumenti nei nostri kit rispetto a chiunque altro…se non abbiamo testa e preparazione, è come non avere nessun kit.
Condividi questo articolo con i tuoi amici su facebook!