Privacy Policy

Fiammiferi Impermeabili – come si fanno ?

Come costruire fiammiferi impermeabili? Partiamo dal prusupposto che i fiammiferi impermeabili possono tranquillamente essere acquistati, purtroppo però , hanno anche un costo abbastanza elevato. Per questo motivo oggi andremo conoscere insieme alcuni metodi efficaci per realizzarli autonomamente e utilizzarli in gite da campeggio o in un'escursione nella natura. Vi avvisiamo che tutti i metodi qui di seguito elencati, non sono privi di rischi o pericoli. Per questo motivo, se sei un minorenne, non avventurarti per nessun motivo nella realizzazione dei fiammiferi, a meno che tu non sia supervisionato...

Leggi tutto
Fuoco con feathersticks in  ambiente umido

Accendere un fuoco in condizioni di elevata umidità? Accendere il fuoco con un #acciarino, anche se si è molto bravi ad usarlo, è SEMPRE FACILE in un bosco? Come per tutte le domande assolute, la risposta è no. Qualche giorno fa leggevo su internet dell'escursione di alcuni amici che hanno volutamente provato ad entrare nel bosco subito dopo una pioggia battente. l'intenzione era quella di esercitarsi nell'accensione del #fuoco in condizioni di elevata umidità e, per giunta, dopo una piccola esplorazione dei dintorni si sono accorti che erano nel bel mezzo di un bosco di #quercie. Insomma,...

Leggi tutto
TIPOLOGIE ED IMPORTANZA DELL’ESCA PER ACCENDERE UN FUOCO

L'esca è un qualcosa facilmente combustibile da usare per iniziare l'accensione di un fuoco. Prima si accende l'esca, che è la più facile da infiammare, una volta che essa ha preso fuoco, si alimentano le fiamme con legnetti molto piccoli, il più possibile secchi, sino ad aggiungere progressivamente a quelli più grossi. A secondo della stagione è importante avere sempre dietro uno o più tipi di esca per il fuoco, da conservare in contenitori che ne garantiscano l'integrità preservandoli dall'umidità. Le esche naturali garantiranno l'accensione del fuoco grazie al fatto di essere secche,...

Leggi tutto
Come Accendere un Fuoco: Ecco 5 modi per accendere un fuoco in una situazione di emergenza

Nella lista delle cose più importanti in una situazione di sopravvivenza collocherei, subito la capacità di trovare acqua e cibo, la capacità di accendere un fuoco.Dal momento che è così importante saper accendere un fuoco, credi davvero di poter fare affidamento solamente su un metodo o due? Credo che dovresti mettere nella tua borsa di sopravvivenza almeno cinque diversi accessori da utilizzare per questo scopo.Non mi sto riferendo a sostanze infiammabili quali trucioli di legno, ceppi, carta ecc ma a 5 modi per creare il fuoco, per ottenere, cioè, la prima scintilla. Senza, il resto...

Leggi tutto
FUOCO: ACCENSIONE CON ARCHETTO

Accendere un fuoco con mezzi di fortuna è molto difficile e richiede una lunga pratica; è bene però conoscere la tecnica e provare a fare alcuni tentativi. Il legno da usare deve essere secco e perfettamente asciutto. E' inoltre necessario disporre di un esca (paglia, muschio, lanugine prodotta da alcune piante) senza la quale non è possibile accenderlo. Lo sfregamento dello stecco (più duro) nel foro praticato sulla tavoletta provoca dei frammenti incandescenti che accendono l' esca: è un po' il principio dell' acciarino! Per tenere fermo lo stecco mentre ruota velocemente potete...

Leggi tutto
Sopravvivenza: Tutti i metodi per accendere un  fuoco in qualsiasi luogo o situazione

In una situazione di sopravvivenza avere un qualsiasi strumento per accendere un fuoco ci faciliterà sicuramente la vita.   Possiamo scegliere se portare un semplice accendino o una scatola di fiammiferi meglio se antiumidità e antivento.   Se i fiammiferi sono bagnati un modo per liberarli dall'umidità consiste nel passarli tra i capelli, ovviamente se i fiammiferi che avete sono impermeabili non ci sarà bisogno di asciugarli.   Possiamo rendere impermeabili dei normali fiammiferi immergendoli nello smalto per le unghie o nella paraffina liquida. Un'altro metodo per rendere...

Leggi tutto