//******************************************* //AGGIUNTO 07052017 google analitycs [akuma] //*******************************************

Prossimo Corso con posti liberi:

 

calendar_icoData: 20-21 Maggio 2017
calendar_icoDurata: dalle 8 alle 17
calendar_icoPrezzo: 70 Euro

 

Cenni sulla cesteria
L’arte dell’intreccio è una delle pratiche più antiche conosciute; l’uomo scoprì che intrecciando rami ed edere si potevano creare contenitori resistenti e duraturi nel tempo.
Imparare a fare un oggetto con le proprie mani significa riprendere un legame profondo tra l’uomo e le sue antiche tradizioni.
Per quest’arte sono da sempre state utilizzate piante e materiali locali, pertanto è importante riconoscere le piante utili e le erbe spontanee, sapere dove crescono, come si coltivano, quando si tagliano e come si conservano. Nei dintorni la popolazione lavora da sempre il salice, una pianta tanto flessibile, quanto variegata, ma vi integreremo anche altri materiali come, ad esempio, il bambù.
La cesteria è un’attività che non richiede solo semplice manualità, ma anche passione e fantasia per il nuovo. Imparare come si lavoravano ieri in un viaggio fra diversi materiali e stili regionali tradizionali per poter intrecciare oggi e immaginare utilizzi creativi un domani. Un modo antico di imparare, andando a toccare con mano tutte le parti del ciclo… dalle piante ai cesti.
Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta e un violino.
Di cos’altro necessita un uomo per essere felice?
Albert Einstein
Programma del giorno
DOCENTE: Valeria “Green Owl” Maggio, esperta in intreccio e cesteria del vimini, Istruttore Survival Survival School SOS2012, Operatore FISSS (Federazione Italiana Survival Sportivo e Sperimentale
Primo Giorno (dalle 8.30 alle 13.00)
– Introduzione ai materiali, come riconoscerli;
– Realizzazione del fondo del cesto con la tecnica catalana a “listelli paralleli”;
– Pausa Pranzo;
– Realizzazione dei montanti e del bordo inferiore con la tecnica dei remuli;
– Realizzazione dell’alzata del cesto;
Secondo giorno dalle 8:30 alle 17:00
– Continua la lavorazione;
– Pranzo;
– Realizzazione del manico e della chiusura con treccia a tre mazzi;
– Consegna dei diplomi.
Il cesto prodotto rimarrà al corsista.
Materiale occorrente: Coltellino ben affilato, abiti da poter sporcare, grembiule, guanti
Voglio Partecipare!
Possibilità di alloggiare in Agriturismo al costo di 50€ a notte in singola e 60€ in doppia con colazione compresa.
Per informazioni ed iscrizioni scrivete a info@sos2012.it oppure chiamate il 347-6321594