A.S.D. SOS 2012 CAVE (RM) Via Cesiano 77/a
+39 347 632 1594

Urban Survival Course 2020

Prossimo Corso Base:

14 - 18 Maggio 2020
Costo: 590€
Durata: 5 Giorni
Difficoltà: -
Urban Survival Course

Urban Survival Course 2020

14-18 Maggio 2020, Petrcane (Croazia) 
Partenza da Ancona il 13 Maggio alle 19,30 e partenza da Split il 18 Maggio alle 19,30 
 
Un corso unico al mondo, nato da una collaborazione tra SURVIVAL SCHOOL SOS2012, Toby Cowern e Selco Begovic. 
Il mondo del Prepping e dell’Urban Survival applicato a fatti realmente accaduti. Dove il confine, tra la realtà di fatti e situazioni realmente accaduti, e l’addestramento, non esiste. 
Sperimenteremo una serie di nuove competenze, sfide e scenari di sopravvivenza sotto la guida dei nostri istruttori di Sopravvivenza Urbana dedicati, con sede in Croazia, dove avremo accesso ad aree di addestramento uniche ed eccezionali lungo la costa croata. 
In questo corso puoi imparare i principi e le competenze chiave per la vera “resilienza urbana”. 
Diamo il benvenuto a tutti, indipendentemente dalla vostra precedente esperienza e / o conoscenza di sopravvivenza. Un gruppo diversificato presenta sfide interessanti e appropriate, in un modo che normalmente non viene affrontato durante la formazione. Le dinamiche di gruppo e la gestione di gruppo di successo sono un’abilità essenziale nella vita normale e ancora di più nelle situazioni di sopravvivenza post-catastrofiche. 
Questo corso davvero unico, è stato progettato per offrirti la massima competenza nel più breve periodo di tempo e come tale è un’occasione da non perdere ed unica al mondo nel suo genere. 
Durante il corso verranno valutate le tue competenze esistenti e verranno dati suggerimenti di miglioramento forniti dal nostro team. Verranno fornite nuove competenze e nuove Skills, inizialmente in sessioni di formazione autonome ed una volta apprese verranno applicate durante gli scenari creati durante il corso per garantire la migliore assimilazione e un uso appropriato. 
Riceverai feedback regolari e dettagliati dagli istruttori e durante il corso avremo una serie di “discussioni di gruppo aperte” per rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere. 
Va sottolineato che l’obiettivo principale di questo corso è quello di fornire una formazione credibile, contestuale e applicabile per la sopravvivenza post-catastrofica ed orientata al Survival Urbano ed al Prepping come mai in nessun altro contesto. 
Ma perché andare fino in Croazia per seguire un corso? 
Ci sono molte cose che rendono la Croazia la destinazione perfetta per questo corso. 
Prima di tutto, c’è una storia di guerre e disordini nella regione di cui ti mostreremo effettivamente i risultati in uno scenario reale di disastro urbano ed in un modo che le parole non possono spiegare. Imparerai a navigare in un ambiente completamente sconosciuto, con fiducia, che è fondamentale, perché quando si scatenerà l’inferno, anche un posto in cui vai ogni giorno sarà improvvisamente confuso e straniero. 
Riesci a immaginare di camminare in una zona devastata dalla guerra con guide che possono indicare tutte le cose che devi sapere per sopravvivere in un ambiente simile? 
Sarai al sicuro ma l’esperienza ti lascerà un segno che non dimenticherai mai. 
Il corso si basa sui fondamenti dei Seven Pillars of Urban Survival. 
 
Fuoco: 
Padroneggiare l’arte e la scienza della gestione del fuoco non è un compito facile. Il tempo impiegato per sviluppare la sicurezza e la competenza in questa abilità è un investimento saggio, che farà la differenza nella tua “sopravvivenza”. Ma dobbiamo imparare, tra le altre cose, quando NON accendiamo i fuochi e come gestire attentamente i fuochi che accendiamo in ambiente urbano. 
Riparo: 
Una delle principali differenze tra la sopravvivenza Urban e Wilderness è quella della selezione e dell’uso dei rifugi. La nostra incredibile area di addestramento ti offrirà informazioni e opportunità uniche per esercitarti su come proteggere con successo un riparo in un ambiente post catastrofico e scoprire alcune delle strategie chiave di cui avrai bisogno quando devi applicare queste abilità realmente. 
Acqua: 
La capacità di raccogliere, analizzare e immagazzinare l’acqua è in genere una delle attività più trascurate nell’allenamento alla sopravvivenza ed è tuttavia una delle abilità più importanti da possedere in un ambiente del genere. Ci immergeremo nei dettagli su tutti gli aspetti della gestione delle risorse idriche, offrendoti una conoscenza approfondita e la capacità di provvedere adeguatamente a te e ai tuoi team, per esigenze di idratazione e igiene. 
Cibo
Approvvigionamento, trasformazione e conservazione degli alimenti in un ambiente urbano comporta una serie di sfide complesse. La tecnologia moderna ha reso impossibile la gestione degli alimenti in assenza di forniture di elettricità, acqua e gas. Imparerai e praticherai una grande varietà di opzioni durante il corso assicurandoti di rimanere in salute e abbastanza forte per “lottare”. 
Segnalazione e comunicazione: 
Rimanere informato, durante i periodi di calamità, è una delle cose fondamentali della tua sopravvivenza. Una comunicazione efficace, in un mondo “Grid-Down”, è un aspetto attualmente pieno di miti e incomprensioni. Dovrai adottare un approccio di “ritorno alle origini”, a partire dal più semplice ma potente dei metodi di comunicazione applicando dei progressi mano a mano che i giorni procedono, fino ad arrivare ad una comunicazione più complessa e dettagliata. Nel frattempo dovrai mantenere un approccio “adattivo” per assicurarti di reagire al cambiamento della situazione. 
Medicina e igiene: 
Il rapido sviluppo delle malattie e l’impatto significativo dell’igiene, non possono essere sottovalutati in una situazione di catastrofe. Imparare a gestire queste preoccupazioni, senza i comfort moderni, sarà una delle maggiori sfide che dovrai affrontare. Le lezioni e le tecniche approfondite che imparerai e applicherai durante il corso, ti lasceranno le strategie complete per tenerti “in forma per funzionare”. 
Sicurezza personale: 
La capacità di procurarsi e gestire le risorse non ha alcun senso se poi non puoi proteggerle o proteggere te stesso. La natura “Live Environment” della nostra area di formazione ti garantirà la comprensione e l’applicazione dei principi fondamentali necessari per salvaguardare te e le tue attrezzature. Otterrai anche una maggiore comprensione delle varie mentalità che emergeranno quando verrà rimossa la sottile patina della civiltà e imparerai i modi per identificarle e affrontarle. 
 

Struttura del Corso

Una delle primissime cose che imparerai è che in una situazione di reale sopravvivenza dovrai rispettare una scala di priorità per quanto riguarda le tue necessità se vuoi sopravvivere:
Giorno 1 
La consapevolezza della situazione 
Raccolta di informazioni nelle aree urbane 
Navigazione e selezione del percorso (a piedi e veicolo) 
Selezione dell’attrezzatura 
Considerazioni sul trasporto dell’attrezzatura 
Sette pilastri della preparazione urbana 
Lezione di storia 1: regione balcanica prima della Jugoslavia 
Lezione medica 1: Rilievo della scena 
Giorno 2 
Considerazioni sulla configurazione del veicolo 
Movimento urbano (durante i periodi “normali”) 
Mescolandosi con l’ambiente 
Identificazione e utilizzo di copertura e occultamento 
Considerazioni sulla fuga di emergenza 
Raccolta, lavorazione e stoccaggio dell’acqua 
Lezione di storia 2: Formazione della Jugoslavia fino all’inizio della guerra. 
Lezione medica 2: Triage 
Giorno 3 
Field Trip: realtà dell’ambiente post disastro 
Movimento urbano (ambiente compromesso) 
Creazione di mappe 
Chiudi entrate target (CTR) 
Illuminazione / gestione del fuoco 
Tracciamento urbano 
Selezione e utilizzo del rifugio 
Abilità di pattuglia 
Procedure di sicurezza personale 
Lezione di storia 3: Realities of Urban Warfare 
Lezione medica 3: Movimento / gestione delle vittime 
Giorno 4 
Sicurezza personale (compresa l’autodifesa – “Arma l’ambiente”) 
Considerazioni sull’igiene sul campo 
Costruzione e negoziazione di punti di controllo del veicolo (VCP) 
Procedure di sicurezza del veicolo 
Metodi di cottura (palesi e segreti) 
Segnalazione e comunicazioni 
Lezione di storia 4: conseguenze e recupero 
Lezione medica 4: Decisione del trattamento “Grid down”. e gestione della condizione medica 
Giorno 5 
Baratto e commercio 
Riparo sul posto 
Bugging Out 
Sopravvivenza transitoria 
(Pro e contro di ciascuno) 
Procedure di sicurezza della proprietà 
Costruire la resilienza 
De-brief del corso 
Consegna dei Diplomi 
 

 

Cosa è incluso e cosa no?

I costi del corso coprono la formazione, i materiali di formazione e le opportunità di dormire nell’area di formazione durante il periodo trascorso in Croazia durante le date del corso. Comprendono il viaggio da e per la Croazia in traghetto da Ancona verso Split e viceversa e trasporto verso la zona del corso. 
Oggetti di grandi dimensioni trasportati ma non necessari per il corso (ad esempio valigie) possono essere tenuti in sicurezza negli appartamenti. 
La sopravvivenza in un ambiente urbano è una sfida. Miriamo a sviluppare le tue capacità e fornirti le conoscenze che manterrai per tutta la vita. 
I nostri corsi si basano su una metodologia collaudata che è stata perfezionata nel corso di molti anni di vita reale ed esperienza pratica. Lo sviluppo e l’applicazione delle competenze, ove necessario, saranno supervisionate in loco per comprendere i principi di base che assicureranno che tu sia equipaggiato bene, qualunque cosa tu abbia nel tuo zaino. 

La sicurezza prima di tutto

In conformità con le linee guida esecutive per la salute e la sicurezza per i corsi di sopravvivenza in Croazia, per questo corso è stata effettuata una valutazione completa dei rischi che descrive in dettaglio le procedure di evacuazione di emergenza e le procedure per affrontare qualsiasi natura di emergenza, compreso il collegamento con le strutture mediche locali. Gli istruttori porteranno apparecchiature di comunicazione e tutti soccorritori addestrati con anni di esperienza in ambienti ostili. 
Questo prezzo include una sistemazioni confortevole per i CINQUE GIORNI INTERI di corso. (Non include il cibo che provvederemo ad acquistare in loco): gli appartamenti sono dotati di cucine e i negozi di alimentari sono facilmente raggiungibili a piedi. Gli appartamenti verranno utilizzati anche per l’allenamento pratico per le finalità in termini di azioni fisiche da intraprendere in caso di condimeteo avverse nell’ambiente urbano. 
Il corso inizierà ogni giorno alle 8:30 del mattino e finirà alle 18:00, ad eccezione del giorno 4, che si svolgerà fino a tarda sera. 
Il corso si svolge nel piccolo villaggio di Petrcane. 
Petrcane è un incantevole borgo marinaro sulla costa dalmata. Il tuo alloggio, in un appartamento confortevole, è incluso nel prezzo del corso. Sarai circondato da ulivi e cantine in un clima mediterraneo incantevole. La piccola città è costellata di ristoranti gourmet a prezzi stracciati. (Il cibo non è incluso nel costo del corso, ma i prezzi locali saranno bassi.) 
I giorni 1 e 2 saranno basati nella città di Zara e nei dintorni. Questa bellissima, vivace e antica città è una destinazione turistica molto popolare sulla costa dalmata della Croazia. 
I giorni 3 e 4 saranno gite nella regione di Knin, per accedere alle infrastrutture specifiche per le materie insegnate. 
Il giorno 5 sarà basato a Petrcane. 
 

I tuoi istruttori

La collaborazione tra gli istruttori di Sopravvivenza Wildness di Survival School SOS2012 ed Urban Survival come Toby Cowern (con il quale collaboriamo da anni per gli ambienti Artici, Svezia e Lapponia) e Selco Begovic, ci può far affermare con certezza che da nessuna parte nel mondo esiste un corso del genere, che fonde le competenze di istruttori tra i più esperti e disposti a condividere le loro conoscenze in questo campo. 

Selco Begovic

Selco sopravvisse alla guerra dei Balcani degli anni ’90 in una città sotto assedio, senza elettricità, acqua corrente o distribuzione di cibo. Dà una visione interna della realtà della sopravvivenza nelle condizioni più difficili. Esamina ciò che funziona e ciò che non funziona, ti racconta le dure lezioni che ha imparato e racconta come si prepara oggi. 
Selco lavora nella professione medica come infermiere e paramedico. È un prolifico blogger ed è l’autore del libro più venduto, The Dark Secrets of SHTF Survival, The SHTF Anthology e SHTF Survival Stories, Volume One. Tiene corsi di sopravvivenza online presso la SHTF Survival School e condivide le sue conoscenze con piccoli gruppi selezionati in questi corsi fisici in Europa. 
Non ha mai smesso di conoscere la sopravvivenza e la preparazione alla guerra. Indipendentemente da ciò che accade, è probabile che non vivrai mai situazioni estreme come ha fatto Selco. Ma hai la possibilità di imparare da lui e come ha affrontato la morte per mesi. 
La vera sopravvivenza non è romantica o idealistica. È brutale, dura e ingiusta. E vuole usare le sue esperienze per aiutarti anche nel campo dell’addestramento. 
 

Toby Cowern

Toby e Selco hanno lavorato insieme producendo corsi eccezionali e senza rivali negli ultimi sette anni e questo corso promette di diventare rapidamente una delle offerte di punta della nostra divisione urbana di Survival School SOS2012. Toby offre una vasta gamma di competenze e abilità diverse, offrendo concetti e pensieri controbilanciati per armonizzare le esperienze applicate di Selco. 
Toby è un importante istruttore di sopravvivenza specializzato in ambienti estremamente freddi. Così gestisce le nostre spedizioni Artiche in Lapponia e in Svezia. 
Basandosi sulla sua esperienza e qualifiche di alto livello come specialista nella gestione dei rischi, mostrerà come applicare queste valutazioni e metodologie sia alle attività di preparazione che di sopravvivenza. Come ex membro della fanteria d’élite British Royal Marines e attuale membro del reggimento di fanteria I19 che serve al di sopra del circolo polare artico, Toby contribuirà ad espandere 
le considerazioni e le tecniche di sicurezza personale, nonché l’incrocio appropriato di abilità militari al civile medio . 
Toby lavora anche come vigile del fuoco “su chiamata” professionista e attingerà all’esperienza pertinente per coprire dettagli come la progettazione urbana e la legislazione di emergenza pertinente e il suo impatto a livello individuale, i tempi e le metodologie di risposta e la fragilità di questi sistemi, nonché sulle cure di emergenza. 
Anche come ex membro qualificato e qualificato della British Military Intelligence, Toby ti insegnerà l’importanza e la capacità di raccogliere ed elaborare informazioni, in varie forme e ambienti. Questo segue uno degli argomenti più importanti di Selco, quello della “disinformazione”. 

IL COSTO DELL’ESPERIENZA E’ DI 590€ PER UN MASSIMO DI 15 PERSONE

Grid
Grid
Grid
Grid
Grid
Grid
Grid
Grid

Riserva ora il tuo posto!

Invia la richiesta di partecipazione a questo o ad un altro dei nostri corsi. Ti ricontatteremo in breve tempo comunicandoti le istruzioni per riservare il tuo posto.
Scroll to top